Casa > notizia > Contenuto

Classificazione dei pannelli di vetro

Oct 24, 2017

La lastra di vetro borosilicato è composta dal componente più grande di quarzo (SiO2) e borato (B2O3) come componente di una microgriglia di vetro, e il numero di borati influenza le proprietà del vetro in un modo specifico, in modo che l'acido borosilicico sale il vetro ha diversi tipi di seme.

Classificazione del vetro borosilicato

Vetro al borosilicato basso alcalino

Si riferisce al componente SiO2-B2O3-R2O, contenente vetro R2O basso, basso coefficiente di espansione lineare, piccola dispersione, buona stabilità chimica, elevata stabilità termica, buon isolamento elettrico, utilizzato come vetro precedente (come il Pyrex), resistenza. , vetro ampolle, vetro neutro, vetro sottovuoto, vetro ottico, substrato LCD, pannelli solari e riscaldatori.

Vetro al borosilicato alcalino terroso

I componenti SiO2-B2O3-PbO / ZnO sono utilizzati per la saldatura a polvere cristallina per tubo catodico (CRT); Componenti SiO2-B2O3-ZnO per raddrizzatore, passivazione del dispositivo elettronico.

Vetro al borosilicato di lantanio

Il componente SiO2-B2O3-La2O3-RmOn, come SiO2-B2O3-La2O3-CaO-ZnO-ZrO2, ha un alto indice di rifrazione, bassa dispersione, buona temperatura chimica e bassa capacità di devitrificazione, ed è usato come vetro ottico.

Vetro borosilicato drogato con terre rare

Il vetro Doped, drogato con Au, Ag, Cu e drogato con CdS, ZnS: nanocristalli Mn sono stati preparati utilizzando SiO2-B2O3-RmOn come componente di base, vetro pr, Nd laser.

Vetro borosilicato e vetro alto borosilicato Qual è la differenza

1, la differenza è che il vetro borosilicato non contiene ossido di metallo alcalino.

2, vetro ad alto borosilicato (noto anche come vetro duro), è l'uso del vetro nelle caratteristiche conduttive ad alta temperatura, attraverso il vetro all'interno del vetro per raggiungere la fusione, il processo di produzione avanzato dalla linea di coefficiente di dilatazione termica (3.3 0.1 ) × 10-6 / K, noto anche come "vetro borosilicato 3.3". È un vetro speciale con bassa velocità di espansione, resistenza alle alte temperature, elevata resistenza, elevata durezza, elevata trasmissione luminosa ed elevata stabilità chimica. È ampiamente usato nell'imballaggio solare, chimico, farmaceutico, luce elettrica, gioielli e altre industrie. Le sue buone prestazioni sono state ampiamente riconosciute in tutto il mondo, soprattutto nel campo delle applicazioni di energia solare più ampiamente, la Germania, gli Stati Uniti e altri paesi sviluppati hanno effettuato una promozione più ampia.

3, vetro borosilicato non è vetro al borosilicato di silicio ad alto tenore di ossido di metallo alcalino. Il vetro coronale e il vetro coronato da bario sono sistemi in vetro borosilicato contenenti alcali. Il vetro corona appartiene al sistema di vetro al borosilicato privo di alcali. Nel vetro borosilicato aumenta gradualmente il contenuto di B2O5, questo fenomeno è chiamato anomalia del boro.